lunedì 30 gennaio 2012

Viva el Tango!

PER IL BALLO DI GRUPPO UN TANGO COREOGRAFICO



Brano datato sicuramente, ma per come la vedo io una bella coreografia non va mai fuori moda!

E' vero che ci sono ben cinque figure in questo ballo, ma la struttura musicale è molto ordinata ed è facile memorizzarlo.

Sicuramente necessaria la postura corretta tipo: schiena dritta (non rigida) le braccia ben tese, movimenti dei polsi e delle mani almeno un pò morbidi, e assolutamente le welte in linea retta! frontale o laterale che sia!

Con un pò d'impegno verrà fuori un buon lavoro!

Ed ecco qui la versione coreografica per questo bel brano che calca il ritmo del tango.

Difficoltà di medio livello ... se proprio vogliamo farla difficile!

Io sono sempre del parere che con un pò di pazienza ed esercizio, si può ottenere un discreto risultato.

E adesso vediamo un pò com'è strutturata la coreografia;

Sei figure in tutto, così suddivise:

1) Figura d'introduzione (che all'inizio del ballo si ripete due volte) 

2) Primo giro di sala 

3) Figura frontale con welta 

4) Secondo giro di sala 

(di nuovo 3) Figura frontale con welta 

5) Ritornello da qui si ripete tutto, e il ballo finisce col peso indietro sulla gamba sinistra.

E' raccomandata la precisione nell'esibizione delle figure, sono le piccole cose che se fatte bene fanno la differenza ....

Buona visione


p.s. Hai trovato interessante questo lavoro?
Iscriviti al blog!
Sarai aggiornato a ogni nuovo video!

Coreographic Team su You Tube

Nessun commento:

Posta un commento