lunedì 19 settembre 2011

Ballo di Gruppo: parliamo delle orchestre!

















Le orchestre suonano... la gente balla.
Logico! direte;

Si! infatti è logico, finche le orchestre si limitano a suonare, e animare con interventi personali, introducendo i brani e dicendo qualcosa per colorire magari un pò, un brano strumentale;

Non è più logico però se si oltrepassa il limite del rispetto, in modo poco intelligente sotto molti punti di vista!

Fermo restando che ognuno, purchè rispetti gli spazi degli altri, ha diritto di ballare come meglio crede qualsiasi ritmo di musica in qualsiasi versione, non è corretto fare commenti personali nella sua direzione.

Primo perchè: l'orchestra ha il compito di suonare e cantare e non di esprimere giudizi personali su nessuno.

Secondo perchè: come detto sopra, nessuno è migliore o peggiore di un'altro e balla come meglio crede.

Terzo perchè: il mondo del ballo è in continua evoluzione, e le novità non vanno criticate, semmai apprezzate, quanto meno per la creatività che vi è implicita.

Quarto perchè: nessuno è mai interessato a  un commento negativo nei propri confronti, (semmai a uno positivo) sopratutto da chi dovrebbe mantenere un' atteggiamento neutrale nei confronti di tutti i ballerini, e non fare discriminazioni.

Quinto perchè: con i soldi che i ballerini pagano per entrare in sala, viene pagata l'orchestra che suona, e se qualcuno non ha voglia si subire commenti poco appropriati, potrebbe anche decidere di prendere le sue cose e andarsene; e se ad andarsene fosse un intero gruppo... ecco fatto che, piuttosto che parlare a vanvera solo per il piacere di sentire la propria voce, è meglio stare zitti e limitarsi a suonare e cantare!

p.s. Hai trovato interessante questo lavoro?
Iscriviti al blog!
Sarai aggiornato a ogni nuovo video!

Coreographic Team su You Tube


sito

Nessun commento:

Posta un commento